Essere capaci a gestire le azioni durante i conflitti

Formiamo le persone a gestire i conflitti in maniera costruttiva e in modo non violento. Offriamo agganci e accompagnamento, ci impegniamo per la pace,  per uno sviluppo sostenibile dal punto di vista sociale, ecologico ed economico.
Il nostro modo di agire si basa sulle tradizioni cristiane della non violenza. Siamo aperti a tutte le religioni e a tutte le visioni del mondo.

I nostri format
I nostri corsi si svolgono in lingua tedesca.
  • I seminari offrono un’ascesa sulle trattative sulla non violenza
  • Il corso di formazione complementare per imparare la rielaborazione dei conflitti e delle trattative non violente, ha una durata massima di 14 giorni di seminario ed è suddiviso in 4 fine settimana e in una settimana di chiusura.
  • La formazione per imparare a rielaborare i conflitti e le trattative non violente per diaconi o personale qualificato alfine di lavorare per la pace, si svolge in maniera complementare in alcuni weekend prolungati per circa un anno e mezzo.
  • Offriamo offerte per determinate mete di gruppo, in base alle proprie esigenze e aspettative.
Contenuto e standard dei corsi
La capacità e la prospettiva di cambiare, e la possibilità di trovare delle soluzioni creative ai problemi, sono competenze chiavi personali alle quali noi lavoriamo con le nostre offerte di perfezionamento. I nostri corsi si rivolgono prevalentemente a persone con esperienza professionale che desiderano approfondire o dare maggiore enfasi agli impegni per cui si sono prodigati finora in ambito di pace e giustizia. Sulla base delle esperienze e delle competenze maturate, viene concordato insieme un processo conoscitivo, che espande le competenze a gestire i conflitti in maniera non violenta su quattro punti: sapere, potere, essere e visione. Inoltre nel programma vengono trattati anche i seguenti punti:
  • Forme di comunicazione non violenta
  • Metodi dell’analisi dei conflitti
  • Mediazione
  • Lavoro di pace interreligiosa e interculturale
  • Rielaborazione costruttiva dei conflitti all’interno dei gruppi e delle organizzazioni sociali.
I nostri corsi si orientano sugli standard sviluppati insieme ad altri membri dell’AGDF (organizzazione e istituzione tedesca per la pace)  e sull’associazione che qualifica la gestione dei conflitti civili e non violenti dell’AGDF. Questi servono alla tutela e all’ulteriore sviluppo della qualità dei corsi offerti.

Partnership e collaborazione
Alcuni dei nostri partecipanti ai corsi, svolgono il loro lavoro per la pace come professione. Per esempio lavorano nell’associazione civile  tedesca per il servizio della pace (ZDF) o si prodigano nel propria patria per iniziative di cui si rendono personalmente responsabili.  Per queste persone abbiamo sviluppato un concetto speciale di accompagnamento, che gli possa dare spazio sia per la riflessione che per la formazione. Il fine di questa cooperazione è il rafforzamento professionale e personale del partner associato per il suo lavoro per la pace. Esempi del lavoro di alcuni nostri collaboratori ve li possiamo mostrare in fatti e anche tramite delle immagini sul seguente sito www.peace-to-go.org
I collaboratori mettono in pratica in maniera più fedele possibile i nostri corsi sulla gestione non violenta dei conflitti, mettendo al servizio degli altri la loro esperienza interculturale e interreligiosa per il lavoro per la pace.

Background e agganci
La fondazione dell’associazione risale al 1992 con il nome di “Oekumenischer Dienst” (OeD) ovvero servizio ecumenico e si sviluppò nell’ambito del contesto mondiale del processo di conciliazione delle chiese cristiane per la giustizia, per la pace e per la conservazione del creato, trovando poi la sua espressione in molteplici riunione ecumeniche (Basilea 1989, Seul 1990, Erfurt 1996, Graz 1997 e Sibiu 2007).

Nel 2012 l’associazione ha cambiato il proprio nome in “Gewaltfrei handeln – ökumenisch Frieden lernen e.V.” (agire in modo non violento – imparare la pace ecumenica).

L’associazione “Gewaltfrei handeln” collabora con la piattaforma tedesca per la rielaborazione dei conflitti civili chiamata “Platform Zivile Konfliktbearbeitung” ed è membro del movimento cattolico internazionale per la Pace “Pax Christi” nel network europeo “Church and peace”, come anche nell’ AGDF (organizzazione e istituzione tedesca per la pace).

Finanze
Le offerte di seminari qualificati e l’accompagnamento del lavoro per la pace ha le sue spese. I contributi di partecipazione ai nostri corsi, sono abbordabili per molti, ma non coprono interamente tutti i costi. Il nostro lavoro viene finanziato in prima linea attraverso le sovvenzioni delle chiese e delle fondazioni, attraverso delle collette provenienti dalle chiese, attraverso le cerchie di amici e anche tramite delle offerte.

Contatti
Per ulteriori informazioni per favore rivolgetevi a:
gewaltfrei handeln e.V.
Mittelstr. 4, D-34474 Diemelstadt-Wethen, Germany
Phone + 49 5694 8033, Fax + 49 5694 1532
E-Mail: Diese E-Mail-Adresse ist vor Spambots geschützt! Zur Anzeige muss JavaScript eingeschaltet sein!
 
 giseladuerselen

"La mia motivazione nel lavoro per la pace risiede nel mio profondo amore per la vita di tutti gli
essere viventi."

Gisela Dürselen      
gewaltfrei handeln e.V.